img_4277

Gabry Dance “Binomio di Cultura e Sport”

Aprile sarà un mese ricco di grandi impegni per il maestro Gabriele Cretoso e i suoi allievi dell’a.s.d. Gabry Dance.

Sabato 14 aprile saranno ospiti presso il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), dove si terrà la manifestazione “MANNtenersi in forma”, evento dove si crea un legame tra il Museo e la città. Il binomio Cultura e Sport tende a regalare insegnamenti destinati in primis agli adolescenti, soprattutto per dimostrare che le abilità fisiche e mentali sono sempre in stretto accordo.

Manifestazione finalizzata per insegnare l’approccio di base (cultura e sport) in un territorio tanto ricco quanto complicato, di questo proposito è stata voluta fortemente la presenza del gruppo paralimpico di Gabriele Cretoso.

Mercoledì 18 aprile invece saranno presenti all’ormai appuntamento fisso annuale, organizzato dall’arcidiocesi di Gaeta con l’Associazione Comunità Emmanuel, presso il teatro Ariston di Gaeta. Per la sua ventitreesima edizione lo spettacolo di solidarietà quest’anno intitolato “L’ESSENZIALE E’ INVISIBILE AI NOSTRI OCCHI”, avrà come partecipanti non solo i pluricampioni di Gabriele Cretoso, ma anche Ladri di Carrozzelle (Rock band già ospiti a Sanremo 2017) e l’interprete della canzone napoletana Lina Senese, e molti altri ospiti.

Due grandi manifestazioni dove la presenza degli atleti dell’a.s.d. Gabry Dance è stata molto voluta e richiesta, e per il tecnico Gabriele Cretoso è davvero un grande onore e piacere far parte di entrambe le iniziative, affinché possa portare in entrambi gli eventi un buon insegnamento e speranza attraverso un mix di talento e di emozioni che i suoi allievi trasmettono.dsc_0115